Artisti in Place du Tertre Artisti in Place du Tertre

Pigalle è forse il quartiere più famoso di Parigi. Noto per gli spettacoli di rivista e i cabaret osé, la zona ospitava gli artisti bohémien a inizio del ventesimo secolo e continua a essere nota come incubatrice di avanguardie artistiche. La reputazione del quartiere è di lunga data, dal Diciannovesimo secolo, quando  Toulouse-Lautrec ipingeva i famosi poster del cabaret Moulin Rouge. Non si può visitare Parigi senza vedere lo spettacolo del can nell’affascinante ambiente fin-de-siècle del Moulin Rouge.

La vita notturna non è tutto quelo che si trova in questo quartiere vicino a Montmartre. Certo, Boulevard de Clichy e Place Pigalle sono piene di negozi per adulti, ma c’è ben altro.

Per stare in mezzo agli artisti c’è la vicina Place du Tertre, la famosa piazza dove gli artisti fanno il ritratto ai visitatori e dipingono scene locali. Una volta questo era il centro dell’arte moderna, dove vivevano pittori come Picasso e Utrillo quando erano ancora poveri. Da allora il quartiere si è molto ripulito, ma l’aria bohémienne è ancora evidente. A pochi passi dalla piazza c’è L’Espace Dali, mostra permanente delle opere surrealiste di Salvador Dalì, che ospita la più grande collezione in Francia delle sculture dell’artista. Una musica onirica accompagna la visita fra orologi che si fondono e illustrazioni mitologiche. Ci sono persino lezioni per bambini dove si spiega la meravigliosa assurdità del surrealismo alle nuove generazioni.

A pochi isolati c’è la triangolare Place des Abbesses dove le opere d’arte sono di genere un po’ più quotidiano. La fermata del metrò a Place des Abbesses è uno dei due rimasti a Parigi che mantengono un’entrata in stile Art Nouveau. Disegnato da Hector Guimard all’inizio del ventesimo secolo, l’ingresso riporta alla Parigi dell’assenzio, dell’arte e dell’avant-garde: in altre parole proprio lo spirito di Pigalle. Oltre alla famosa entrata di Guimard la stazione ha altre attrattive: è una delle stazioni più profonde, dove per prendere il treno si può scendere per una scala di pietra a spirale dipinta con murali di una Parigi eccessiva. C’è un ascensore, ma la scala vale la fatica.

Per completare la visita a questa zona artistica,fermatevi in uno dei molti caffè a guardare i passanti. E’ uno dei grandi piaceri di Parigi.

Pronti a sentirvi dei veri bohémien? NY Habitat ha molte case per le vacanze nella zona di Pigalle. Date un occhio a questi appartamenti per cominciare:

Questo unico appartamento 1 stanza da letto a Montmartre – Sacré Coeur (PA-1850) ha stanze piene di luce, un soppalco comodo, e travi in legno a vista. A pochi passi da Place Pigalle e Place des Abbesses, è il posto perfetto per un artista in visita.

Questo vivace appartamento 2 stanze da letto a Montmartre – Sacré Coeur (PA-2001) ha una terrazza piena di fiori, librerie incassate, e stanze spaziose. Sentitevi ispirati!

Questa lussuosa casa trilivello con 4 stanze da letto a Montmartre – Sacré Coeur (PA-2033) è la casa perfetta per un gruppo numeroso, con spazio per un massimo di otto persone e un patio con molto posto per sedere all’aperto, quattro bellissimi bagni piastrellati e un pianoforte. Un posto da sibariti!

Qual è la vostra storia parigina un po’ pruriginosa? Ditecelo con un commento!



Altri articoli su appartamenti in affitto di New York Habitat:
  1. Immergetevi nella vita di Le Marais a Parigi
  2. Nei pub di Parigi: i caffè degli artisti di Montparnasse
  3. Nei pub di Parigi: i caffè degli artisti sulla Rive Gauche


 


Una risposta to “Parigi: Vita da artisti a Pigalle”

  1. I migliori alberghi di Parigi Says:

    Bellissima Parigi, ci tornerei oggi stesso :)

Aggiungi un Commento

Invia Questo Commento

Click to hear an audio file of the anti-spam wordInserisci il codice antispam visibile nell'immagine (obbligatorio)