Foto di un agente immobiliare che consegna le chiavi di un appartamento Affittare un appartamento online è facile e sicuro se si evitano questi 10 errori comuni

Affittare un appartamento online è diventato sempre più facile. Diverse agenzie immobiliari e società offrono un elenco completo di appartamenti in affitto tramite i loro siti web. Si possono vedere le foto degli appartamenti, leggere le recensioni lasciate da altre persone e anche effettuare la prenotazione online.

Se offrire appartamenti online ha facilitato il processo per affittare un alloggio, ha aperto anche le porte a nuove truffe. Al fine di assicurarsi di affittare in modo sicuro e regolare un appartamento online, ci sono alcune cose a cui occorre fare attenzione mentre si cerca l’immobile.

In questo articolo evidenzieremo 10 cose che dovrebbero essere evitate mentre si cerca un appartamento in internet. Inoltre, si forniranno suggerimenti su come trovare agenzie sicure ed appartamenti al fine di garantirsi un’esperienza piacevole di affitto online!

1. Non sapendo con chi si ha a che fare quando si affitta un appartamento

Quando si desidera affittare un appartamento online, ci sono quattro attori principali del campo della locazione immobiliare che si possono incontrare. Assicurarsi sempre di sapere esattamente con chi si ha a che fare, in quanto diversi attori del settore offrono differenti servizi e garanzie. Qui di seguito i quattro attori principali:

  • Trattare direttamente con il proprietario

nonostante questo possa sembrare un modo molto personale di affittare l’appartamento, occorre ricordarsi sempre che quando si tratta direttamente con i proprietari, molti di loro non forniscono alcun contratto.

Inoltre, di solito è più difficile sapere se è possibile fidarsi di un proprietario che ha messo un appartamento online, perché non c’è nessuna terza entità o fidate società coinvolte.

  • Mercati Online

I diversi mercati telematici offrono una piattaforma online dove i proprietari possono elencare le loro proprietà. Anche in questo caso non sono presenti garanzie, in quanto gli attori di questi mercati non controllano l’appartamento prima di pubblicarlo online. Sono i proprietari stessi a pubblicare le foto degli immobili quindi non si può essere sicuri che riflettano effettivamente l’appartamento che si vuole affittare, né la sua condizione attuale.
Mentre la maggior parte dei proprietari pubblica fotografie che potrebbero riflettere la condizione reale degli appartamenti, occorre fare attenzione ai truffatori che a volte postano immagini completamente false o vecchie e che non rispecchiano, quindi, le reali condizioni degli appartamenti in affitto. Questo è il motivo per cui è importante rimanere vigili durante la navigazione di questi siti web: chi ospita i contenuti online non può essere ritenuto responsabile se qualcosa va storto.

  • Agenzie di viaggio

Le agenzie di viaggi offrono spesso un certo livello di sicurezza, come ad esempio un rimborso o un’assicurazione. Occorre dire però che le agenzie di viaggio non visitano esse stesse gli appartamenti e quindi non conoscono personalmente i prodotti da loro offerti . Tuttavia, alcune agenzie di viaggio affidabili collaborano con agenzie immobiliari, come New York Habitat.

  • Agenti immobiliari

Gli agenti immobiliari sono dei professionisti e hanno una buona conoscenza del mercato.

New York Habitat, in qualità di mediatore di bene immobili, collabora con i proprietari per garantire che i clienti siano protetti fin dall’inizio. Parte integrante del servizio di New York Habitat è l’operare con dovuta diligenza al fine di raccogliere informazioni sufficienti per quanto riguarda l’appartamento prima di metterlo online ed offrirlo ai clienti.

In particolare, New York Habitat cerca di assicurare che il contratto d’affitto includa la documentazione adeguata per consentire al proprietario di affittare legalmente l’appartamento.

A New York, prima che un appartamento venga pubblicato online, New York Habitat visita anche la proprietà, scatta diverse fotografie dei locali, prende atto dei servizi disponibili e delinea un progetto di massima dell’appartamento al fine di fornire ai clienti la prospettiva più accurata per l’appartamento.

Al fine di evidenziare le buone offerte dalle altre, è molto utile considerare anche la reputazione di una società immobiliare, così come assicurarsi che soddisfino i requisiti citati nei punti successivi dell’articolo.

2. Credere in offerte che sembrano troppo belle per essere vere

L'immagine di un appartamento in affitto Un appartamento online che sembra troppo bello per essere vero

Il nostro secondo suggerimento si rifà ad un vecchio detto: se si pensa che qualcosa sembra troppo bella per essere vera, probabilmente è così. Durante la ricerca di offerte speciali per appartamenti online occorre usare sempre il buon senso. Se si vede una pubblicità che offre un appartamento con 2 camere Midtown Manhattan a soli € 500 al mese, si può essere abbastanza sicuri che sia una sorta di truffa.

Un modo per evitare di cadere in una truffa simile è quello di fare qualche ricerca sul prezzo medio degli appartamenti nell’area interessata. Per esempio, se si è alla ricerca di un appartamento a New York City, si può rapidamente riscontrare che gli appartamenti a Manhattan sono più costosi degli appartamenti nel Queens. Se si cerca in google una zona o un quartiere prima di iniziare la vostra ricerca degli appartamenti in quella posizione, si è già un passo avanti ai truffatori. Un altro consiglio è anche quello di guardare alcuni siti web affidabili nel settore immobiliare, come New York Habitat, in modo da avere un’idea migliore dei prezzi del mercato.

Per ulteriori suggerimenti su come evitare truffe durante l’affitto di appartamenti, controllare Come individuare una truffa relativa a un Appartamento in affitto.

3. L’invio di denaro tramite mezzi di pagamento non garantiti e il non riconoscimento di frodi telematiche

Se si desidera pagare per l’appartamento, anche se si tratta del semplice deposito d’affitto, occorre fare attenzione a non utilizzare i servizi di pagamento che non hanno tracciabilità. Per effettuare trasferimenti su un conto bancario o l’utilizzo della carta di credito, assicurarsi che il pagamento possa essere rintracciato. È inoltre possibile utilizzare account attendibili come PayPal o pagare direttamente attraverso un sito web che consente di visualizzare metodi di pagamento sicuri.

Inoltre, quando si ha a che fare con numeri di conto e informazioni bancarie, diffidare del phishing. Il phishing è un metodo diffuso tra i truffatori per derubare le persone cercando di acquisire informazioni personali, quali nomi utente, numeri di conti bancari e numeri di carte di credito attraverso la comunicazione on-line. I truffatori utilizzano tutti i tipi di metodi come i siti web, e-mail fasulle non affidabili e altro ancora per convincere i malcapitati della loro autorità. Un modo per proteggersi dal phishing è quello di essere molto cauti nel fornire online i propri dati personali.

4. Non chiedere ulteriori informazioni, immagini, video, planimetrie ed informazioni su una casa a cui si è interessati

Se si trova online un appartamento che piace, ma non si ha la possibilità di visitarlo di persona, sarebbe necessario cercare di acquisire informazioni su di esso il più possibile. Le società immobiliari legittime hanno accesso a una varietà di informazioni riguardanti un appartamento in affitto.

E’ importante assicurarsi che il proprietario possa legalmente affittare l’appartamento. New York Habitat raggiunge questo obiettivo richiedendo pratiche amministrative da parte del proprietario che variano a seconda che si tratti di case vacanza, condomini o altro . Inoltre, a New York, New York Habitat pianifica una visita all’affittuario in modo da essere in grado di vedere l’appartamento di persona, prendere nota dei servizi offerti, definire un layout approssimativo dei locali e individuare punti di interesse dei locali, in aggiunta alle altre cose. I nostri agenti immobiliari hanno un occhio acuto per queste visite e sono addestrati per individuare potenziali punti critici, nel caso ce ne fossero. Le informazioni ottenute vengono poi raccolte nel nostro ufficio e viene creato un file per proprietario e appartamento, completo di tutti i dati raccolti.

New York Habitat ha quindi il compito di aggiungere una descrizione della casa vacanze che includa le informazioni di fatto ottenute durante la visita. New York Habitat ha anche fatto un passo ulteriore, ideando dei video tour degli immobili in affitto che possono essere visualizzati nella pagina dedicata all’appartamento o sul canale YouTube di New York Habitat.

In questi tempi moderni con fotocamere digitali, internet e smartphone, in realtà non ha importanza se una società o un proprietario sia in grado di fornire o meno alcune immagini. Occorre ricordare che questo tipo di visibilità dell’appartamento rende solo più facile ai truffatori rubare immagini degli appartamenti e usarle per i propri scopi. Assicurarsi sempre, quindi, che tutte le informazioni che si ricevono riguardo ad un appartamento combacino: immagini, dettagli, recensioni e video.

5. Non controllare la storia di un’agenzia immobiliare o di un proprietario

Loghi di accreditamento per i siti web immobiliari Tipi di accreditamento che si possono trovare su siti immobiliari

Le agenzie immobiliari legittimate indicano certificazioni legali sui propri siti web. Per esempio, New York Habitat mostra diverse appartenenze sul suo sito, come ad esempio Better Business Bureau, IATAN, Asta e altro ancora. Cercate questi accreditamenti su siti web che offrono appartamenti.

Mentre questi loghi sono di solito un buon segno della legittimità di una società, alcuni truffatori sono ora soliti mostrarli sul loro sito mentre in realtà non sono accreditati da queste organizzazioni. Al fine di verificare la validità di una società, si consiglia di contattare tali organismi, visitando i loro siti web, inviando un’e-mail o anche chiamandoli. Il più delle volte saranno in grado di dirvi che tipo di informazioni sono in loro possesso in merito ad una specifica agenzia immobiliare .

Inoltre, si può facilmente cercare informazioni di base su una società con Google. Ci sono anche numerosi siti web che recensiscono e danno un giudizio sulle agenzie immobiliari online, come Yelp, Pagine Insider e altri.

Conoscere New York Habitat attraverso il giudizio e le recensioni dei suoi clienti (en inglese) è un esempio del tipo di website che si può consultare per una recensione attendibile.

Infine, l’ascesa dei social media ha reso ancora più facile agli utenti di Internet esaminare le aziende online. Per assicurarsi che si sta avendo a che fare con una compagnia reale, si può verificare l’esistenza della società e controllare attraverso siti web come Facebook e Twitter. Un’impresa molto attiva sul suo profilo e che fornisce risposte alle domande è un’altro segnale della sua legittimità.

6. Non controllare le recensioni lasciate su un appartamento a cui si è interessati

Immagine di un appartamento che ha ricevuto recensioni Utilizzare le recensioni sull’appartamento per vedere che cosa ne hanno detto chi l’ha affittato prima di voi

Una tendenza emergente dei siti delle agenzie immobiliari è quella di pubblicare recensioni degli appartamenti scritti da persone che hanno effettivamente soggiornato in questi specifici appartamenti, invece di recensioni scritte per esempio dagli amici o membri della famiglia dei proprietari.

Guardando le recensioni scritte da persone vere, si può capire se l’appartamento è adatto alle vostre esigenze o meno. Con il controllo dei commenti scritti da persone reali, si può facilmente vedere se un appartamento è una buona misura per voi oppure no. Per trovare un esempio di un appartamento le cui recensioni sono state scritte da persone che vi hanno soggiornato, si può andare su casa vacanze a New york, nel nostro sito web. La recensione parla del proprietario, il posto e racchiude tutti i dettagli relativi all’appartamento. Occorre ricordarselo quando si consultano le recensioni in quanto anche le recensioni possono essere fasulle. Le recensioni false saranno spesso molto brevi, impersonali, senza dettagli o risposte dei proprietari. Alcune di loro possono anche contenere informazioni che non corrispondono alle informazioni fornite sull’appartamento (numero di camere da letto, la presenza di un camino quando in realtà non c’è…).

Un altro modo di distinguere recensioni fasulle da quelle reali è vedere se il proprietario dell’appartamento ha risposto al commento. Caso simile è illustrato nella recensione di questo appartamento di Chelsea, il proprietario ha scritto una risposta personale ad ogni recensione, cosa che convalida la legittimità della stessa.

7. Se si sta pagando in valuta estera senza fare un controllo con la propria banca per verificare l’esistenza di costi supplementari

Se si trasferiscono soldi in un altro Paese con valuta differente è probabile che ci siano costi aggiuntivi.

Controllare con la propria banca per vedere quali costi sono stati imputati. Assicurarsi inoltre di parlare con una vera agenzia immobiliare o con il proprietario dell’appartamento prima di inviare denaro, di modo da stabilire in anticipo chi dovrà sostenere questi costi extra: chi effettua il bonifico o chi lo riceve. A volte è persino possibile pagare nella valuta corrente del proprio Paese, che permette di risparmiare molto. Non fa mai male chiedere se questo sia possibile, sia esso per l’affitto o per il deposito cauzionale!

8. Non verificare se ci sono costi nascosti o aggiuntivi quando si affitta un appartamento

L'immagine di una ricevuta che rappresenta costi aggiuntivi Assicuratevi di chiedere dei costi aggiuntivi per l’affitto di un appartamento online

A volte, quando si trova un appartamento online, è possibile notare che vi è incluso nel prezzo un “servizio di pulizia”. Se questo non fosse specificato, assicurarsi di controllare con il proprietario dell’appartamento, se si è tenuti a pulire dopo il soggiorno o, invece, sia prevista una maggiorazione per le spese di pulizia. Mentre ci si accerta questo, meglio domandare anche se ci sono altre spese che è necessario conoscere, come ad esempio domanda, utenze o tassa di soggiorno …

Spesso questo è diverso per ogni appartamento, quindi meglio essere certi che ci sia una chiara intesa con il proprietario o l’agente prima di affittare un appartamento.

9. Non mettere tutto nero su bianco quando si affitta un appartamento

Immagine di qualcuno che sta firmando un contratto di affitto La firma di un contratto di locazione o un accordo è assolutamente essenziale per i vostri diritti quando si affitta un appartamento

Se si utilizzano i servizi di una vera agenzia immobiliare, assicurarsi di avere un contratto firmato tra l’utente e la società, che indichi chiaramente quello che si sta affittando e per quanto tempo.. Se si sta affittando un appartamento direttamente dal proprietario, assicurarsi sempre che si firmi un contratto di locazione. Quando il proprietario riscuote l’affitto, chiedetegli anche la ricevuta.

Avere un contratto di locazione o un accordo è assolutamente essenziale per i diritti del locatario e, inoltre, conferma la validità della società tramite la quale si sta affittando.

Se l’azienda opera su internet, anche ottenere un contratto online è una valida soluzione, in quanto è altrettanto valido come documento! Prima di accettare i termini e condizioni del contratto è necessario assicurarsi però che effettivamente si sia d’accordo con quanto riportato e non esitare a fare domande se si pensa che qualcosa non sia abbastanza chiara. Accertarsi anche che tutti i dettagli siano accurati e riflettano i termini concordati con il proprietario o un’agenzia.

E’ oltretutto importante ricordarsi che in molti casi la validità di un contratto online è soggetta a la pagamento tramite metodo selezionato (carta di credito, carta di debito, Pay Pal…).

Tuttavia, si prega di tenere presente che una mail di conferma non è un contratto. Anche se molti mercati online utilizzano e-mail di conferma, non vi proteggono come invece accadrebbe con un contratto valido (in realtà non vi protegge affatto). In qualità di agenzia immobiliare, New York Habitat fa sempre in modo che si riceva un contratto valido quando si affitta un appartamento, sia che si soggiorni per 3 giorni o per 12 mesi.

10. Non fidarsi del proprio istinto quando si guarda un appartamento online

Come ultimo punto, vorremmo sottolineare ancora una volta il buon senso. Se non ci si sente sicuri di un appartamento o di un proprietario, non prenotare l’appartamento. E’ così.

Inoltre, se si sta lavorando con una agenzia immobiliare di una certa dimensione e si pensa che l’agente non stia fornendo informazioni sufficienti su uno qualsiasi dei punti che abbiamo discusso in questo articolo, meglio chiedere di cambiare l’agente che si occupa delle vostre richieste e non portate a termine la prenotazione prima di avere tutti i dettagli necessari. Meglio prevenire che curare!

Speriamo che questo articolo vi sia stato utile e se pensate che abbiamo omesso punti rilevanti quando si affitta in modo sicuro un appartamento online non esitate a farcelo sapere nei commenti qui sotto!



Altri articoli su appartamenti in affitto di New York Habitat:
  1. Mannahatta: quando New York era una foresta
  2. High Line Park: il parco più insolito di New York
  3. Le migliori 10 cose gratuite da fare e vedere a New York!
  4. Come evitare gli appartamenti truffa, parte 2
  5. Come evitare gli appartmenti truffa… prima di partire


 


2 Risposte to “10 cose da evitare quando si affitta un appartamento on-line”

  1. patrizia alberici Says:

    vorrei sapere cosa significa affitto con locazione

  2. Francois Roux Says:

    Patrizia,

    Significa che un contratto di locazione si è stato effettuato (dunque firmato) da voi e anche il proprietario. È un contratto tra le due parti (inquilino(i) e proprietario) e stabilisce i diritti di ogni parte. Come New York Habitat offre servizi di locazione, il nostro impegno è di assicurare che i nostri clienti effettuano un contratto legale.

    Se siete alla ricerca di un appartamento, saremmo lieti di aiutarvi, e vi invitiamo a inviarci una richiesta tramite la nostra pagina web:
    http://www.nyhabitat.com/it/new-york-appartamenti/domanda.php

    Appena ricevuta la vostra richiesta, un agente vi contatterà per aiutarvi nella vostra ricerca di appartamento e rispondere a qualsiasi domanda che si può avere.

    La ringraziamo per l’interessamento.

    Distinti saluti,

    Il team di New York Habitat

Aggiungi un Commento

Invia Questo Commento

Click to hear an audio file of the anti-spam wordInserisci il codice antispam visibile nell'immagine (obbligatorio)