New York Habitat
New York Habitat
 +1 (212) 255-8018
Home > Blog > Sud della Francia > Sud della Francia Viaggio > Attrazioni Sud della Francia

Attrazioni Sud della Francia

La Provenza vanta alcuni dei paesini più pittoreschi della Francia, se non di tutta Europa. Dalle carinissime case in pietra con tetti in terracotta alle stupefacenti rovine di un castello in cima ad affioramenti rocciosi, il sud della Francia ha di tutto. Spesso oscurati dalla fama delle famose città della zona, questi villaggi meno conosciuti sono una meta fantastica per qualsiasi turista. Sia che cerchiate un tranquillo paesino tra campi di lavanda per una vacanza rilassante o un villaggio marittimo con bellissime spiagge e straordinari ristoranti di mare, in Provenza troverete di tutto!

In questo articolo abbiamo compilato una lista con i nostri paesini preferiti della zona, che hanno un qualcosa di speciale da offrire. Senza ulteriori indugi, ecco i dieci migliori villaggi da visitare in Provenza:

1. Roussillon

Paesaggio d’ocra a Roussillon, in Provenza I notevoli depositi di ocra vicino a Roussillon in Provenza

Per iniziare con una cittadina che è la quintessenza della Provenza, provate Roussillon, una comunità simbolo della vita di provincia. La cittadina si trova ad est di Avignone, in cima ad una collina e offre le più belle vedute del Parco Nazionale del Luberon che la circonda. La città ha solamente 1.300 abitanti circa, ma è molto nota tra i turisti per i depositi di ocra, o i ‘sentiers des ocres’ che circondano il villaggio. Anche se l’ocra non viene più estratta, è possibile visitare una vecchia miniera e passeggiare attraverso il paesaggio infuso di ocra. È facile capire perché la zona viene chiamata il ‘Colorado francese’! La città stessa è fondamentalmente un grande omaggio all’ocra che la circonda, poiché tutte le case hanno tonalità che vanno dal giallo all’arancio, al rosso. Il momento migliore del giorno per visitare questo villaggio pittoresco è appena prima del tramonto così avrete occasione di vedere le case trasformarsi con i colori più brillanti negli ultimi raggi di sole del giorno. Leggi l’articolo qui…»

 

Foto di un porto e una spiaggia a Villefranche-sur-Mer nel Sud della Francia Le spiagge di Villefranche-sur-Mer vicino Nizza nel Sud della Francia

Con l’estate ormai alle porte, abbiamo pensato fosse ora di iniziare a scrivere di spiagge! E, guarda caso, la costa mediterranea ha alcune tra le spiagge più belle al mondo. Dato che affittiamo appartamenti in tutto il Sud della Francia, abbiamo imparato a conoscere bene quest’area. Ecco perché abbiamo scelto di creare una lista delle nostre 10 spiagge preferite nel Sud della Francia, classificate per diverse zone: la Costa Azzurra, la Provenza, la regione di Montpellier e perfino le Alpi Meridionali.

Naturalmente ci sono così tante spiagge in queste regioni che è impossibile elencarle tutte qui, ma speriamo comunque che questa lista possa esservi utile se sceglierete di visitare il bellissimo Sud della Francia! Leggi l’articolo qui…»

 

Vi preghiamo di notare che questo articolo ha il solo scopo di fornire un quadro generale dei visti necessari ed altre informazioni di viaggio indispensabili per entrare negli Stati Uniti o viaggiare in Europa, a partire da Febbraio 2013. New York Habitat vi consiglia caldamente di controllare  queste informazioni con il vostro Consolato o con qualsiasi altro ufficio governativo prima di viaggiare al di fuori del proprio Paese di origine.

Immagine di un passaporto che è necessario portare con sé quando si viaggia Ricordatevi di portare con voi il passaporto quando viaggiate in un altro Paese

Se avete in programma un viaggio in un altro stato, la prima cosa che dovreste esaminare sono i requisiti di ingresso di quel particolare Paese. Spesso, quando si viaggia in un Paese confinante, i requisiti di ingresso sono abbastanza facili da rispettare. Ad esempio, se si è un cittadino europeo, per viaggiare in un altro Paese europeo non si ha nemmeno bisogno di portare con sé un passaporto, ma basta un documento d’identità valido. Tuttavia, quando si vuole visitare un Paese in un altro continente, le regole non sono così semplici.

Poiché New York Habitat offre appartamenti a New York, Londra e in Francia, spesso riceviamo domande sui requisiti e visti d’accesso per gli Stati Uniti e per l’Europa. Per questo motivo abbiamo deciso di pubblicare questo articolo in merito ai documenti necessari per recarsi a New York, Londra o in Francia. Speriamo di chiarirvi le idee, di modo che sappiate quali siano i documenti portare con voi durante il vostro viaggio! Leggi l’articolo qui…»

 

Cibo provenzale Un tipico pasto all’aperto in Provenza, Sud della Francia

La cucina francese è diventata famosa in tutto il mondo e, oggigiorno, i ristoranti francesi sono ormai presenti in quasi tutti i continenti. Tuttavia, la varietà e la creatività dei piatti tipici restano una prerogativa del paese in cui questi sono nati! In Francia, ci sono molte regioni che propongono diverse specialità e vari prodotti locali. In questo articolo, ci soffermeremo sulla cultura del cibo della Provenza nel Sud della Francia, zona che offre una gastronomia davvero particolare rispetto alle regioni del nord e del centro. In Provenza, le possibilità in cucina sono infinite, e questo grazie ad un clima mite e a una zona invidiabile che permette agli abitanti di gustarsi pesce fresco, carne, frutta e verdura tutto l’anno (e non dimentichiamo l’influenza degli altri paesi del Mediterraneo). Leggi l’articolo qui…»

 

Per gli appassionati di biologia marina ma anche per chi vuole semplicemente un divertimento per cominciare l’anno nuovo, il Marineland di Antibes è di sicuro una destinazione da non mancare. Nel parco Marineland si trovanmo varie attrazioni come l’unico ambiente per orsi polari in Europa, il tunnel degli squali per vederli da vicino e il mondo dei pinguini che vi porterà fino in Antartide. Acquari impressionanti e numerose creature affascinanti come foche e leoni marini cattureranno il vostro interesse.

Il logo di Marineland Il logo di Marineland

Nel complesso di Marineland si trovano anche La Ferme du Far West (la fattoria del Far West), un parco dei divertimenti a tema Far West che piace ad adulti e bambini. Accanto si trova lo Adventure Golf che consente di allenarsi al livello preferito (facile, medio o difficile) in un ambiente ispirato alle avventure dei romanzi di Jules Verne. Leggi l’articolo qui…»

 

Villefranche-sur-mer Villefranche-sur-mer

In uno dei porti naturali più profondi del Mediterraneo, appena fuori Nizza sulla strada per Monaco, Villefranche-sur-mer è un gioiello in miniatura che è riuscito a rimanere quasi intatto sfuggendo alla modernizzazione e al turismo vorace. Pittoresca non significa tuttavia statica, e una semplice fermata potrebbe trasformarsi in un soggiorno quando scoprirete Villefranche.

Uno dei luoghi più imponenti del paese, punto d’inizio ottimo per un’esplorazione, è senza dubbio la Chiesa di Saint-Michel, nota per il suo stile barocco italiano e per le opere d’arte che ospita. Un altro famoso luogo di culto è la Cappella di San Pietro, del sedicesimo secolo, diventata una grande attrazione da quando Jean Cocteau la decorò con i suoi famosi murales che rappresentavano la vita dei pescatori locali. Leggi l’articolo qui…»

 

Casa vacanza nel Sud della Francia 3 Camere da letto - Avignone, Provenza (PR-858) Casa vacanza nel Sud della Francia 3 Camere da letto - Avignone, Provenza (PR-858)

Lo sapevate che una delle cinque maggiori attrazioni turistiche di Francia è un monumento romano in Provenza? E’ il Pont du Gard, che dal 1985 è anche uno dei siti Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Sia il Pont du Gard che la campagna circostante sono stupefacenti, e New York Habitat raccomanda di metterli nella lista dei posti da vedere assolutamente durante la vostra prossima vacanza nel sud della Francia.

Il Pont du Gard è il capolavoro degli acquedotti che portavano l’acqua in questa zona della Gallia romana. Di recente, il Pont du Gard è stato reso più facilmente accessibile dall’autostrada ma chiuso al traffico veicolare, trasformandolo in un’oasi nascosta. Si può passare la giornata visitando il museo e l’acquedotto stesso, da soli o con una guida; portarsi un pranzo al sacco e fare un picnic sulla riva del fiume Gard; o anche portarsi un costume da bagno per un tuffo rinfrescante. Leggi l’articolo qui…»

 

In estate, il paesaggio della Provenza si trasforma in una tavolozza stupefacente dominata dal viola dei campi di lavanda. Da metà luglio a fine agosto, la fioritura della lavanda è una festa per gli occhi e l’olfatto.

Con New York Habitat potete trovare una casa per le vacanze in mezzo a questa meraviglia.

 Un campo di lavanda in Provenza Un campo di lavanda in Provenza

Nota nell’antichità come “nardo”, la lavanda prese il nome attuale dai romani, che la usavano appunto per lavarsi: un uso che ne facciamo ancora oggi, con i prodotti da bagno, i potpourri e gli oli essenziali a base di lavanda che si trovano in commercio. I medici omeopatici europei fanno uso delle sue proprietà curative, in particolare per bruciature e infiammazioni.

I francesi ne fanno ampio uso anche in cucina, dove il fiore della lavanda compare nel tè, zucchero, miele, caramelle, prodotti di pasticceria, formaggio, e perfino nel cioccolato. Leggi l’articolo qui…»

 

 Avignone: appartamento 2 stanze da letto Avignone: appartamento 2 stanze da letto

Il periodo natalizio è perfetto per una visita in Francia, un paese fortemente attaccato alla tradizione delle feste, con molte celebrazioni lungo tutto il mese di dicembre, che portano fino al Natale. I mercati di Natale sono una delle tradizioni più amate, e anche se il più grande si tiene a Strasburgo, il sud della Francia vanta i notevoli mercati di Mentone e Avignone.  Grazie alle numerose abitazioni di cui New York Habitat dispone nella zona, sono entrambi a portata di visita questo dicembre.

I mercati di Natale sono una tradizione che parte dal Medioevo, cominciata nell’Europa germanica ma diffusa in tutto il continente. Di solito si trova un presepe fra le molte bancarelle che vendono castagne arrosto, vin brûlé, giochi fatti a mano e altri cibi e oggetti, ma ogni mercato è diverso e ha un sapore locale. Leggi l’articolo qui…»

 

Il teatro romano di Orange Il teatro romano di Orange

L’impero romano ha lasciato vestigia importanti in tutta Europa. Uno dei paesi con più monumenti romani è la Francia, dove molti siti archeologici romani nel sud sono stati dichiarati patrimonio mondiale dall’UNESCO. Grazie a New York Habitat, potete progettare un’intera vacanza in questa regione ricca di storia e cultura e soggiornare in un bed and breakfast o in una villa.

Un buon punto per cominciare una visita è la città di Orange, dove si trovano un arco di trionfo probabile opera dell’imperatore Augusto, e un teatro romano tra i meglio conservati al mondo. Il museo che accompagna queste vestigia è di ottimo livello. La vicina cittadina di Châteauneuf-du-Pape produce un noto vino, e le tenute viticole da visitare sono numerose.

Da qui si può procedere per il grande acquedotto romano del Pont du Gard. Alto 49 metri e costruito interamente di blocchi senza l’ausilio della malta, l’acquedotto, su tre livelli, è una vista impressionante oltre a essere un ottimo luogo dove sostare per un picnic nei campi. Un piccolo museo, che offre anche visite guidate, completa questo luogo straordinario. Leggi l’articolo qui…»