Foto di un girasole in un giardino urbano con altre piante e ortaggi, panorama di New York e ponte sullo sfondo

New York ha iniziato una rivoluzione verde con pratiche ecosostenibili (Photo credit: Preston Keres, USDA)

Siamo lieti di accogliere come ospite per questa collaborazione la scrittrice Kristen Kidd, dal blog di natura, giardinaggio e cura del prato Lawnstarter.

Nella cosiddetta Grande Mela, New York, è semplicissimo trovare dei luoghi ecosostenibili. La città è una delle più verdi della nazione, grazie ai moduli abitativi compatti e ai mezzi di trasporto pubblici. Se siete a favore dell’ecosostenibilità e siete in cerca di luoghi o attività per sentirvi come a casa vostra, date un’occhiata a questi nove modi per essere degli eco-guerrieri a New York.

  1. Utilizzate i mezzi pubblici

Sebbene non sia la soluzione con la minore impronta ecologica per spostarsi nella città, il trasporto pubblico rimane comunque una scelta molto verde. Il trasporto di massa di New York aiuta a impedire che ogni anno 17 milioni di tonnellate di gas a effetto serra entrino nell’atmosfera. Perciò, per il vostro prossimo viaggio, lasciate perdere i taxi e scegliete le metropolitane e gli autobus che sono più rispettosi dal punto di vista ecologico.

Foto di Central Park con foliage autunnale sugli alberi e stagno con panorama di New York sullo sfondo

I parchi alberati di New York aumentano l’ossigeno nell’aria e forniscono un habitat agli animali selvatici (Photo credit: pxhere)

  1. Apprezzate la natura nei Parchi di New York

Trascorrete un po’ di tempo apprezzando e scoprendo di più sulla natura in uno degli splendidi parchi di New York. All’interno dei suoi cinque distretti, la città ospita alcuni programmi educativi per imparare a coltivare autonomamente i propri ortaggi, a preparare rimedi naturali e persino per vedere le capre che producono il fertilizzante!

Foto dei binari ferroviari soprelevati piantumati con piante e fiori che costituiscono l’Highline Park di Manhattan

Con un’idea creativa una ferrovia abbandonata è stata trasformata in un’oasi verde soprelevata nella città
Photo credit: David Berkowitz [CC BY]

La High Line è un ottimo esempio di riqualificazione. Questo parco soprelevato apprezzato in egual maniera da newyorkesi e turisti è stato costruito sopra a dei binari ferroviari abbandonati, che erano un vero e proprio pugno in un occhio nel bel mezzo della città. Questi binari risuscitati costituiscono ora un tracciato verde e ricco di fiori, che offre rifugio agli uccelli e che produce ossigeno e ombra per le persone che vivono nella città. Se siete amanti della natura, potete organizzare diversi weekend fuoriporta in cui potete godervi l’aria aperta proprio a due passi dalla città.

Foto di un uomo che invita a entrare nel pedicab per effettuare una corsa a Central Park

Prendete un pedicab ed eliminate i fumi del carburante dall’aria urbana
(Photo credit: Elvert Xavier Barnes Photography  cc by-sa 2.0)

  1. Scegliete mezzi di trasporto alternativi

Uno dei modi migliori per visitare i parchi più famosi di New York è anche uno dei più ecosostenibili. I Pedicab si alimentano solo grazie a chi li pedala, cosa che li rende incredibilmente ecologici. Inoltre, sono rilassanti, divertenti ed economici. Potete trovare i Pedicab in ogni zona di Central Park, nel caso in cui vogliate mettere per un po’ i piedi all’aria e godervi l’aria fresca.

Foto di un soggiorno con tavolino da caffè in legno e piante, con zona pranzo e cucina nella casa vacanza NY-17624 sullo sfondo dell’Upper East Side

Affittate questo appartamento ammobiliato nell’Upper East Side (NY-17624) e godetevi in qualsiasi momento il vicino Central Park

Se scegliete di affittare una struttura ammobiliata come questo appartamento con una camera da letto nell’Upper East Side di Manhattan, le meraviglie di Central Park saranno a due passi dalla vostra porta. Questo appartamento è arredato con mobili in legno naturale ed è ricco di piante per un’atmosfera più eco-consapevole, mentre l’edificio presenta una terrazza concimata sul tetto con una vista spettacolare sulla città!

Foto di una fila di Citi Bike parcheggiate in attesa del noleggio

Le Citi Bike sono in tutta New York e sono un modo eco-consapevole per spostarsi
(Photo credit: Shinya Suzuki  CC by-ND 2.0)

Le Citi Bike sono un altro modo ecosostenibile per muoversi all’interno di New York. Potete trovarle agganciate nei vari distretti, così da poterle noleggiare e pedalare verso la vostra prossima destinazione, facendo la vostra parte per l’ambiente e allenandovi allo stesso tempo.

Foto delle persone che fanno spesa nei mercati agricoli della Union Square, con banchi di verdura e gli edifici di New York sullo sfondo

Dirigetevi nei mercati agricoli di New York in cui troverete prodotti locali che sostengono gli agricoltori della zona (Photo credit: Postdlf  cc by 3.0)

  1. Fate spesa nei mercati contadini locali

Un altro modo per mantenersi in forma è mangiare sano. Cosa c’è di più eco-consapevole che poter toccare con mano i prodotti coltivati in zona? L’agricoltura urbana diventa ogni anno più efficiente e ricercata, grazie al fatto che i contadini che smerciano a New York stanno imparando a sfruttare ogni angolo di terra fertile. Dare sostegno a queste aziende agricole urbane è un ottimo modo per aiutarle a fornire alle comunità locali dei cibi buoni e prodotti responsabilmente. In tutti e cinque i distretti, potrete trovare i mercati agricoli con giardini pieni di prodotti freschi. Dategli un’occhiata e sostenete le nostre aziende agricole locali, acquistate ingredienti freschi da portare nel vostro appartamento ammobiliato per preparare un pasto sano nella comodità della vostra cucina.

Foto di una persona con un cappello di paglia piegata per prendersi cura degli ortaggi piantati in un giardino sul tetto con gli edifici di New York sullo sfondo

Nella densamente popolata New York, gli agricoltori urbani si dirigono sulle terrazze!
Photo credit: Ru-Shin Shieh [CC BY-SA]

Gli agricoltori locali devono utilizzare in modo creativo lo spazio che hanno a disposizione in una città densamente popolata la cui unica direzione di crescita possibile è verso l’alto, motivo per cui le terrazze sul tetto si sono trasformate in giardini! Alcuni edifici hanno aggiunto uno spazio esterno ricco di vegetazione in modo da assorbire l’anidride carbonica e produrre ossigeno. Molti dei nostri appartamenti ammobiliati si trovano in edifici dotati di terrazze sul tetto sulle quali gli inquilini possono godersi l’aria aperta, fare un barbecue e prendere un po’ di sole.

Foto del Barclays Center di Brooklyn con un tetto verde coperto di piante basse

Tutti quanti si mettono in gioco nelle costruzioni ecosostenibili come il tetto verde del Barclays Center di Brooklyn (Photo credit: Rhododendrites  CC BY-SA 4.0)

  1. Visitate monumenti eco-consapevoli

Persino i monumenti e gli edifici commerciali di New York sono diventati ecologici. Sapevate che la cattedrale di St. Patrick è dotata di sistemi di riscaldamento geotermico all’avanguardia e di un sistema di raffreddamento che riduce drasticamente le emissioni di carbonio? La temperatura di dieci pozzi sotterranei viene utilizzata per scaldare e raffreddare questo capolavoro dell’architettura gotica.

Il Barclays Center situato a Downtown Brooklyn ospita concerti ed eventi sportivi sul suo tetto verde di 1,3 acri, che presenta diversi vantaggi in termini ambientali e di riduzione del rumore grazie alle piante Sedum che lo rivestono.

Il Jacob Javits Convention Center possiede 6,75 acri di tetto vegetale in grado di isolare l’edificio, aiutandolo a ridurre il consumo di energia assorbendo l’acqua piovana e attirando animali selvatici, tra cui 29 specie di uccelli, migliaia di api e 5 specie di pipistrelli! Date un’occhiata al loro sito web per vedere la diretta webcam del tetto e delle api, oppure per prenotare una visita di persona.

Foto di un’insalata con lattuga, avocado, spicchi di mandarino e fichi

I ristoranti di New York offrono una vasta scelta di prodotti salutari ed ecosostenibili
Photo credit: Marco Verch (https://foto.wuestenigel.com/)  cc by 2.0

  1. Fate uno spuntino sostenibile

Pochi posti nel Paese offrono opzioni gastronomiche maggiori o migliori di New York. Sia che stiate cercando del manzo allevato al pascolo, una frittura vegana o un pasto a base di sostituiti della carne, state certi che qui lo troverete. New York ospita una grande quantità di ristoranti ecosostenibili e a chilometro zero con materie prime provenienti dalle aziende agricole locali. Per essere degli eco-guerrieri potrà capitarvi di spendere un po’ più della media, ma non ne vale la pena per salvare il pianeta?

Foto di una serra di un giardino botanico con stagno e ninfee in primo piano

Circondatevi di meraviglie mentre scoprite di più sui giardini urbani in uno dei giardini botanici di New York
Photo credit: King of Hearts [CC BY-SA]

  1. Scoprite i magnifici giardini di New York

Avete la possibilità di scegliere tra diversi giardini ecosostenibili nella città di New York. Date un’occhiata al Bee Garden nel Queens Botanical Garden. Potrete trovarvi una collezione di piante e fiori che attirano insetti indispensabili per l’ambiente.

Il Brooklyn Botanic Garden raccoglie diversi giardini al suo interno. Imparate a costruire un giardino della pioggia personale, anche su un piccolo appezzamento di terra. È un ottimo modo per raccogliere e filtrare il deflusso di acqua piovana dai marciapiedi.

Inseriti tra gli edifici della città, potete trovare diversi giardini condivisi dalla comunità che costituiscono degli ottimi luoghi per rilassarsi e ricaricarsi lontano dalla frenesia della giungla di cemento. Tra fiori, orti, alveari e stagni koi, potreste trovare di tutto.

L’East Village di Manhattan è pieno di giardini segreti da scoprire. Questo appartamento con una camera da letto nell’East Village è posizionato vicino molti di loro, all’interno di un edificio che ammette gli animali, dotato di una terrazza paesaggistica sul tetto e di un lussuoso giardino della serenità nel quale distendersi, perfetto per gli amanti della natura. Per una maggiore comodità, all’interno dell’appartamento sono presenti una lavasciuga e un balcone privato, sul quale potete coltivare odori e ortaggi biologici da utilizzare in cucina.

  • Foto di una locandina di NYC Recycles che spiega come dividere i rifiuti riciclabili e disegno di cosa riciclare e un volantino sul divieto delle buste di plastica monouso
    Il programma di riciclo di New York impedisce che tonnellate di rifiuti finiscano nelle discariche (Photo credit: www1.nyc.gov)
  1. Ridurre, riutilizzare e riciclare

Il riciclo è una delle regole di New York. Dai il tuo contributo nella riduzione dei rifiuti, separando i rifiuti riciclabili come carta, metallo, plastica e vetro e collocali negli appositi bidoni per la raccolta. La mancata osservanza delle regole comporta delle sanzioni, per cui assicuratevi di aver adempiuto alle regole della raccolta differenziata presenti nel vostro edificio.

Potete aiutare a ridurre la produzione di rifiuti anche tramite il compostaggio degli scarti alimentari. New York dispone di punti di raccolta degli scarti alimentari in tutta la città, oppure dei bidoni marroni presenti in ogni edificio in cui è possibile depositare scarti di frutta e verdura, gusci d’uovo, fondi di caffè e altri residui che verranno compostati e utilizzati per concimare i parchi e i giardini della città.

Dal 1 marzo 2020, le buste di plastica monouso saranno vietate a New York, mentre le buste di carta costeranno 5 centesimi l’una. Contribuite a salvare l’ambiente comprando delle buste riutilizzabili da portare con voi quando fate la spesa.

Foto di una camera da letto nella casa vacanza NY-15373 a Boerum Hill, Brooklyn,con piante da interno nella stanza e un colorato arredamento bohemienne

Questa casa vacanza a Boerum Hill, Brooklyn, porta il verde dentro casa ed è dotata di un adorabile giardino esterno

  1. Assumete uno stile di vita ecologico in un appartamento ammobiliato

Il vostro contributo per salvare l’ambiente inizia a casa, anche se non è necessariamente la vostra casa vera e propria. Sia che vi troviate in una casa vacanza per un breve periodo o che abbiate affittato un alloggio ammobiliato come questo appartamento con quattro camere da letto a Boerum Hill, a Brooklyn, ricco di piante e con accesso al giardino condiviso, è possibile ridurre il riscaldamento globale utilizzando in maniera minore elettricità, acqua, riscaldamento e carburante per spostarsi da un luogo all’altro. Potete fare un ulteriore passo avanti scegliendo lampadine a risparmio energetico o lasciando entrare la luce naturale dai lucernari.

Affittare un appartamento consente di risparmiare sullo spreco di acqua previsto ogni giorno dai cambi di biancheria negli hotel. Sia che vi serviate della lavatrice presente in questo appartamento sia della lavanderia del quartiere, scegliere l’acqua fredda per lavare i vestiti e uno stendino al posto dell’asciugatrice così da risparmiare energia. Se nel vostro appartamento avete la comodità di una lavastoviglie come in questo caso, assicuratevi che sia piena prima di attivarla e lasciate asciugare i piatti all’aria per risparmiare energia e acqua. Non dimenticate di spegnere le luci e l’aria condizionata prima di uscire, così aiuterete l’ambiente e risparmierete un bel po’ di soldi dalla bolletta dell’elettricità!

Al contrario di molti posti, l’acqua del rubinetto di New York non è solo potabile, ma provenendo dalle splendide Catskill Mountains a nord della città, è anche una delle migliori acque del mondo, per cui lasciate perdere lo spreco delle bottiglie di plastica e bevete l’acqua direttamente dal rubinetto.

Foto di alcune piante verdi da appartamento in vaso

Tutto ciò che vi serve è un davanzale per coltivare il vostro giardino di piante, ortaggi e odori (Photo credit: pexels)

Dimenticate tutto quello che avete sentito riguardo la giungla di cemento, New York è in prima linea nella guerra al riscaldamento globale! Gli esperti agenti di New York Habitat possono aiutarvi a trovare un appartamento ammobiliato, una casa vacanza o un appartamento da condividere che sia in linea con il vostro stile di vita ecosostenibile. Se siete alla ricerca di un appartamento con spazio all’esterno, nelle vicinanze di un parcheggio o di una base per le Citi Bike per spostamenti eco-consapevoli, inviateci una richiesta attraverso il nostro sito web e troveremo l’alloggio perfetto per l’eco-guerriero che è in voi!