New York Habitat
New York Habitat
 +1 (212) 255-8018
Home > Blog > New York

New York

Immagine di una strada di New York coperta dalla neve Benvenuto nel nostro inverno delle meraviglie

È arrivato di nuovo il periodo più bello dell’anno e sia per coloro che trascorrono ogni periodo festivo a New York che per coloro che visiteranno per la prima volta la Grande Mela, abbiamo un’esclusiva su come trascorrere l’inverno più magico di sempre a New York.

Festività Invernali

immagine dell’albero di Natale e dello spettacolo al  Rockefeller Center’s Prendi parte di questa tradizione newyorkese! (Photo Credit: Anthony Quintano via Flickr)

Leggi l’articolo qui…»

 

Immagine di una camera da letto NY-16457 con due letti da una piazza e mezzo Questa stanza ha due letti da una piazza e mezza, perfetta da condividere con un amico

Molti giovani che stanno cercando casa a New York stanno optando per gli appartamenti condivisi come soluzione per gestire il costo della vita in aumento nella Grande Mela. Condividendo le spese dell’appartamento potrai permetterti di vivere nella città e avere ancora dei soldi per poterti godere di tutto ciò che l’inverno newyorkese ha da offrire.

Leggi l’articolo qui…»

 

Immagine di una strada di quartiere a Brooklyn con case a schiera e verde Passeggia lungo gli adorabili viali di case a schiera e appartamenti brownstone di Bed-Stuy, Brooklyn (Photo Credit: Brooklyn Botanic Garden www.bbg.org)

Il quartiere su cui ci concentriamo questa settimana è l’area Bedford Stuyvesant a Brooklyn, chiamata dalla gente del posto anche Bed-Stuy. Bed-Stuy è un quartiere che è diventato un centro per le famiglie afro-americane che cercavano un posto dove vivere negli anni ’20 e ’30. Durante questo periodo, molte di queste famiglie partirono dal Sud e si trasferirono inizialmente in Harlem, per poi stabilirsi ben presto in questo quartiere di Brooklyn. Lo stesso vale ad oggi, visto che giovani professionisti ed artisti desiderano spostarsi in quest’area unica. Con l’arrivo di questi nuovi inquilini, per le strade di Bed-Stuy stanno aprendo ristoranti, bar e caffetterie.

Una delle attrazioni più grandi nel quartiere sono le residenze in stile brownstone, alcune delle case più convenienti nell’area di New York. Tante di queste case rappresentano diversi stili architettonici, come Queen Anne e il neo-romanico. È per questo misto unico di diversi stili architettonici che molti residenti chiedono che questa zona venga riconosciuta come distretto storico.

Prezzi d’affitto

Infografica di confronto dei prezzi per gli affitti di stanze e appartamenti in affitto a Bed-Stuy, Brooklyn I Millenials possono risparmiare condividendo un appartamento a Bed-Stuy, Brooklyn

Leggi l’articolo qui…»

 

Immagine di una camera da letto in affitto dell’appartamento NY-16163 con un letto matrimoniale queen, una grande finestra e un armadio Prendete in affitto una camera in questo spazioso appartamento da condividere ad Harlem e godetevi l’aria aperta con il Jackie Robinson Park a due passi dalla vostra porta!

Un appartamento da condividere è un ottimo alloggio per dividere i costi della vita a New York insieme a uno o più coinquilini. In più vi permetterà di vivere con un vero abitante, grazie al quale riuscirete a superare il cambiamento repentino dovuto al trasferimento in città. Vuol dire anche che condividerete l’appartamento e gli spazi comuni con il vostro o i vostri coinquilini, e quindi è importante anche trovare il giusto equilibrio.

Leggi l’articolo qui…»

 

Immagine di strade di Harlem dall’alto Scoprite insieme a noi il prossimo quartiere di Manhattan, Harlem!

Quello che un tempo era un villaggio di contadini olandesi, si è trasformato oggi in un quartiere multietnico, che ha una grande notorietà per essere il fulcro del rinnovo artistico e culturale. Il Rinascimento di Harlem era un vero e proprio movimento artistico e sociale degli anni ’20 che ha portato allo sviluppo di ciò che Harlem rappresenta oggi. Ha fatto, inoltre, conoscere persone come W.E.B. Dubois, Duke Ellington, e Ella Fitzgerald, giusto per citarne qualcuno. Harlem in continua fioritura; un quartiere in costante stato di evoluzione, in campo artistico, musicale e culturale. Oggi, Harlem continua a essere un punto di riferimento per artisti nuovi ed emergenti.

Come tutti gli abitanti vi confermeranno, Harlem è il poto perfetto per vivere un esperienza culturale unica rispetto agli altri quartieri. Dala cucina e la sua diversità internazionale, all’arte, con i nuovi artisti di tendenza, Harlem è un quartiere che non vi deluderà mai. Con il nostro aiuto, imparerete a vivere come veri newyorkesi a Harlem, e ben presto sarete considerati parte di questa comunità!

LISTINO TARIFFE DI AFFITTO

Immagine dei prezzi di affitto ad Harlem, Manhattan Appartamenti da condividere sono un modo conveniente per vivere nel quartiere trendy che desiderate

Leggi l’articolo qui…»

 

Immagine del soggiorno di NY-16194 da cui si accede al balcone Questo appartamento da condividere a Williamsburg, Brooklyn ha un balcone con panchine e sedie, al quale si accede dal soggiorno

Un appartamento da condividere è un ottimo alloggio per dividere i costi della vita a New York insieme a uno o più coinquilini. In più vi permetterà di vivere con un vero abitante del quartiere, grazie al quale riuscirete a superare il cambiamento repentino dovuto al trasferimento in città. Vuol dire anche che condividerete l’appartamento e gli spazi comuni con il vostro o i vostri coinquilini, e quindi è importante anche trovare il giusto equilibrio. A New York Habitat, i nostri agenti si impegnano a trovare sia il perfetto coinquilino che l’appartamento ideale. Grazie al servizio su misura, i nostri agenti soddisferanno i vostri bisogni e si occuperanno di presentare le migliori offerte di appartamenti per voi. In ciascuno dei blog sugli appartamenti da condividere I nostri agenti vi forniranno il proprio aiuto per trovare l’appartamento da condividere ideale per voi.

CONSIGLIO DI UN AGENTE DI NYH PER TROVARE IL VOSTRO APPARTAMENTE DA CONDIVIDERE:

Essere d’accordo sull’uso degli spazi comuni

Condividere un appartamento significa essere d’accordo su come utilizzare alcuni degli spazi comuni, e, dunque, sapere esattamente quali sono gli spazi dove è possibile stare o andare. Mentre l’uso del bagno è una necessità, alcuni appartamenti hanno delle regole riguardo all’uso delle altre camera/zone comuni come la cucina e il soggiorno. Chiedete se c’è un uso limitato o completo di questi ambienti, così non avrete sorprese una volta trasferiti. Se siete limitati all’uso esclusivo della camera da letto che avete preso in affitto e non potete trascorrere del tempo in soggiorno o usufruire sempre della cucina (durante alcuni orari o per la preparazione di pasti minimi e dunque non cucinare veramente), questo dovrebbe essere dichiarato e concordato in anticipo. Ci sono moltissime opzioni di cibo da asporto e domicilio a New York: alcuni inquilini preferiscono il take-away o il domicilio e per questo non hanno mai usato il forno; ma, se a voi piace cucinare e vorreste usare il necessario in cucina, questi desideri possono essere considerati comunque.

Abbiamo tutti sentito che gli agenti immobiliari parlano di location, location, location! Un primo passo importante durante la ricerca del proprio appartamento è scegliere la location dove trascorrere il soggiorno. Volete essere vicini a scuola o avete bisogno di una fermata di linea di metropolitana comoda per raggiungere il lavoro? Gli altri distretti di New York come Brooklyn offrono molte opzioni di appartamenti da condividere e le proprietà tendono ad essere più grandi e hanno diverse camera da letto. Se volete prendere un appartamento da condividere a Williamsburg, potrete ottenere ulteriori informazioni cercando su internet o guardando il nostro video qui sotto!

Ma questo non è niente in confronto a ciò che si sente dire riguardo al quartiere, soprattutto quando a parlare è un abitante che vive veramente in questa zona. Date un’occhiata alla nostra intervista qui di seguito con l’ospite del nostro appartamento da condividere Michael O’Loughlin, agente editoriale, il cui bellissimo appartamento nel cuore di Williamsburg è uno dei tanti della zona che potrete trovare anche sul sito di New York Habitat.

Immagine di Michael O’loughlin, che affitta appartamenti da condividere a Williamsburg Intervista a Michael – residente e membro della comunità di Williamsburg

Leggi l’articolo qui…»

 

Immagine del ponte di Williamsburg che mostra opera d’arte sulle travi Da Manhattan attraversando questo ponte vi ritroverete a Williamsburg, Brooklyn

Benvenuti nel primo di una lunga serie di blog incentrato sul tipo di alloggio che va tanto di moda a New York tra affittuari, studenti e neolaureati: l’appartamento condiviso. Ogni settimana ci soffermeremo su un quartiere, così, avrete la possibilità di scoprire cosa significa veramente vivere come un abitante locale. Ci sarà un’intervista con uno dei nostri ospiti di un appartamento condiviso e, in più, grazie a New York Habitat, potrete dare un’occhiata all’appartamento e alla stanza in affitto. Il primo quartiere di cui parleremo è Williamsburg, Brooklyn!

Leggi l’articolo qui…»

 

Immagine di una palazzina brownstone che costeggia una strada piena di foglie d’autunno colorate L’autunno è il miglior periodo dell’anno per visitare New York!

L’autunno è considerata una delle stagioni più belle per visitare New York, perché fa fresco, non è umido e Madre Natura regala un magnifico spettacolo di colori, che si può godere in giro per la città non affollata! C’è un qualcosa di inspiegabile di New York, che attrae i turisti ed è fonte di ispirazione per canzoni e film. Proseguite nella lettura e scoprirete le migliori cose da fare a New York in una tipica giornata autunnale!

1. Visita al Fall Foliage

Immagine del lago di Central Park con fogliame d’autunno, un ponte e lo skyline Recatevi in uno dei tanti bellissimi parchi di New York e godetevi la fresca aria autunnale

Leggi l’articolo qui…»

 

Immagine dell'atrio principale della stazione ferroviaria Grand Central Terminal a New York Grand Central è uno degli snodi ferroviari di New York che vi permetterà di accedere a Westchester e Upstate New York

New York è conosciuta come la “città che non dorme mai” per una ragione; casa di centinaia di musei, locali e ristoranti, non potete annoiarvi mai qui! Molte persone tendono a rimanere nei confini di Manhattan, ma l’esteso sistema di trasporti di New York vi permette di raggiungere eventi nei quartieri vicini o negli stati confinanti. Continuate a leggere per scoprire alcune delle fantastiche gite che potete organizzare tranquillamente dal vostro appartamento in affitto a New York.

1. Atlantic City

Immagine di alcune persone che camminano sulla passerella ad Atlantic City circondata da casinò e hotel Gli autobus verso Atlantic City e Jersey Shore partone da Port Authority tutto il giorno

Leggi l’articolo qui…»

 

Foto di kayak sotto al Brooklyn Bridge con la città all’orizzonte Rilassatevi e godetevi l’estate a New York (Crediti: Brooklyn Bridge Park Boathouse pagina facebook)

Tutti sanno che New York è la città che non dorme mai e quando la visiterete in estate, capirete il perché! Con i suoi meravigliosi parchi, gli eventi all’aperto e i locali sulla strada, non c’è da sorprendersi se i Newyorkesi rimangono svegli molto oltre il tramonto! Continuate a leggere per scoprire i nostri modi preferiti per godersi un’estate senza fine a NY…

Gli Essenziali

Immagine del Brooklyn Bridge e del profilo della città da Brooklyn Brooklyn Bridge Park è pieno di attività estive e ha anche una vista fantastica!

Leggi l’articolo qui…»