New York Habitat
New York Habitat
 +1 (212) 255-8018
Home > Blog > New York

New York

Immagine di una tazza di cappuccino a New York Un cappuccino preparato alla perfezione a New York

Negli ultimi dieci anni si è diffusa a New York e in molte altre città del mondo la cultura del caffè, che si manifesta in locali specializzati nel caffè e non in grandi catene internazionali che si trovano ormai ovunque. Offrire “specialty coffee” significa servire tazze di caffè biologico equo solidale appena macinato. Questa “terza ondata” del movimento del caffè si è fatta strada in piccole e accoglienti caffetterie di quartiere, dove i baristi e i clienti si danno del tu.

Queste caffetterie servono squisite tazze di caffè e offrono un ambiente tranquillo dove lavorare, leggere o uscire con gli amici (un po’ come fanno i protagonisti di Friends a Central Perk). I locali specializzati in caffè hanno iniziato a popolare la città negli ultimi anni e ce ne sono davvero tantissimi. Ecco perché abbiamo deciso di stilare una lista dei 10 migliori caffè di New York, focalizzandoci soprattutto su Manhattan e Brooklyn. Speriamo che vi sia d’aiuto durante il vostro soggiorno in città! Leggi l’articolo qui…»

 

L’hamburger è un classico della cucina americana e, come per molte altre pietanze, New York è riuscita a darne una nuova interpretazione. La Grande Mela offre davvero tantissimi posti dove mangiare hamburger, dai bistrot del quartiere a famose catene di ristoranti con lunghe file di attesa. In quest’articolo, vi porteremo in giro per la città alla scoperta dei migliori hamburger. Vi daremo consigli su quali tipi di hamburger provare e su dove andare per evitare la fila! Vediamo subito i nostri 10 migliori hamburger di New York!

1. Shake Shack

Immagine di Shake Shack a New York a Madison Square Park Shake Shack a Madison Square Park serve alcuni dei più famosi hamburger di New York!

Shake Shack è ormai un’istituzione a New York. Fondata nel 2004 da Danny Meyer, questa famosa catena aveva un solo chiosco a Madison Square Park. Oggi potete trovare Shake Shack in molte altre zone della città, ma l’originale resta il posto migliore dove assaggiare il loro hamburger. Ogni hamburger è di carne ‘Angus’ di prima qualità senza additivi. Prendete uno SmokeShack Burger (circa 8,80$ per uno doppio) insieme a uno squisito milkshake. Lo Shroom Burger (circa. 6,85$) è invece un’ottima alternativa per i vegetariani!

Lo Shake Shack a Flatiron’s Madison Square Park è famoso per le sue lunghe file di attesa. E’ aperto dalle 11 fino alle 23 e se andate alla mattina presto o alla sera tardi potete trovare meno coda del solito. Se ci andate di sera, vi consigliamo il 230 Fifth, un bar terrazza dove sorseggiare ottimi cocktail. Guardate i cinque migliori bar sui tetti a New York per maggiori informazioni. Leggi l’articolo qui…»

 

New York City è famosa in tutto il mondo per il suo essere un melting pot culturale e ciò si riflette quando andiamo a vedere quello che si mangia in città! Se volete cucina cinese o domenicana, o magari preferite delle ghiottonerie russe, nella Grande Mela troverete questo e tanto altro. Manhattan, Brooklyn e Queens hanno perfino interi quartieri in cui è possibile trovare una determinata tradizione culinaria. New York è senza ombra di dubbio la città perfetta per i buongustai!

In questo articolo, vi porteremo in un giro culinario intorno al mondo nella città di New York. Cominceremo con la cucina orientale coreana, e ci sposteremo verso l’Occidente facendo il giro del mondo che si concluderà con la cucina messicana! Vi presenteremo i migliori quartieri per ogni tipo di cucina, in modo che alla fine di questo articolo da vi possiate orientare quando dovrete scegliere cosa mangiare a New York!

Cucina coreana a New York

Foto della Koreatown a Midtown Manhattan, New York City Koreatown nella 32nd Street a Midtown Manhattan, New York City

Uno dei quartieri culinari più centrali a New York City è Koreatown, che si trova sul 32nd Street tra 5th Avenue e Broadway, a Midtown Manhattan. Lungo questa strada troverete fantastici ristoranti e negozi dove vengono servite specialità coreane, le quali sono principalmente a base di riso, carne e verdure. Un pasto è spesso composta da più portate e i principali ingredienti sono la salsa di soia, l’olio di sesamo, il peperoncino rosso e la crema di soia. Koreatown è un posto fantastico per assaggiare la cucina coreana e quelli che seguono sono alcuni dei nostri posti preferiti sulla 32nd Street.

Se volete avere un’esperienza culinaria di lusso andate da Gaonurri e godetevi la spettacolare vista dell’Empire State Building e la deliziosa cucina coreana! Cho Gan Gol tra la 35th Street e 6th Avenue è un altro ristorante coreano molto amato, il quale offre un’ottima qualità prezzo. Koreatown è il posto giusto per un pranzo o una cena da portare via. Woorjip è la gastronomia più nota sulla 32nd Street ed è semplice capire perché, dal momento che i piatti sono assolutamente deliziosi. Il piccolissimo E-Mo, è un altro noto take away. Se soggiornate in un appartamento vacanza in affitto a Midtown Manhattan, potrete portare la vostra cena e gustarla direttamente a casa vostra! Leggi l’articolo qui…»

 

Foto dell'Upper East Side di Manhattan e Park Avenue. Foto :Asim Bharwani Park Avenue e l'Upper East Side di Manhattan. Foto: Asim Bharwani

Tra tutti i bellissimi quartieri di Manhattan, quello che meglio racchiude lo spirito chic ed elegante del life style di New York City è probabilmente l’Upper East Side. Il quartiere è famoso per i suoi tipici edifici ‘brownstone’, per i suoi viali, i musei di livello internazionale, i ristoranti e naturalmente i suoi agiati abitanti. Film come Colazione da Tiffany e serie TV come Sex and the City hanno consacrato l’Upper East Side come emblema internazionale del lusso.

Il quartiere, prevalentemente residenziale, è uno dei più richiesti di New York. In questo articolo vi mostreremo cosa vuol dire vivere nel fantastico Upper East Side! Leggi l’articolo qui…»

 

Veduta dei tetti dell’East Village di Manhattan I tetti dell’East Village a Manhattan. Foto di John Weiss.

Combinate delle caffetterie alla moda con locali trasandati, le strade trafficate di New York con dei tranquilli giardini comunitari, aggiungete un pizzico di vita bohémien e vi ritroverete nell’East Village di Manhattan! L’East Village è uno dei tanti quartieri più famosi di Manhattan, e, in quanto tale, offre la base perfetta da cui partire per esplorare Manhattan.

Se decidete di alloggiare nell’East Village nel corso di una visita a Manhattan, non andrete mai a caccia di altre cose da vedere o da fare: il quartiere offre alcuni dei posti migliori per mangiare, fare shopping e per la vita notturna! Leggi l’articolo qui…»

 

New York è colma fino all’orlo di cose straordinarie da vedere e da fare a costo zero: bisogna solo sapere dove guardare! Se siete in vacanza nella Grande Mela, c’è tanto per divertirsi svolgendo attività al di fuori dei circuiti più battuti come una visita alla Brooklyn Brewery o un’escursione in kayak sul fiume Hudson. Per non farvi perdere tempo a cercare cose straordinarie da fare gratis, abbiamo compilato noi una lista delle 10 migliori cose gratuite da fare e vedere a New York!

1. Fare un giro gratuito sul traghetto per Staten Island

Traghetto per Staten Island e Statua della Libertà Godrete di una vista fantastica della Statua della Libertà dal traghetto gratuito per Staten Island

Il traghetto per Staten Island viaggia tra Battery Park a Lower Manhattan e Staten Island, passando per il New York Harbor. Un traversata a bordo di questo traghetto di pendolari è un ottimo modo per godere di una panoramica unica con lo skyline di Manhattan, il New York Harbor e la Statua della Libertà. Il traghetto parte da Manhattan almeno ogni mezz’ora, dunque non avrete neanche bisogno di pianificare la visita in anticipo. Quando salite a bordo, assicuratevi di prendere un posto a sedere o di stare in piedi vicino alla ringhiera sul lato a dritta (destra) del traghetto, così, quando ci passate, godrete della vista migliore della Statua della Libertà. Sulla via del ritorno verso Manhattan da Staten Island dovrete fare il contrario. Leggi l’articolo qui…»

 

Un albero di Natale delle dimensioni di un piccolo edificio nel Rockefeller Center, piste di pattinaggio e cioccolata calda in Central Park e le vetrine decorate di Macy’s a Herald Square, possono significare solo una cosa: il periodo natalizio a New York! Dal 15 novembre circa al 02 gennaio, la città di New York si trasforma in una grande festa per il Ringraziamento, Natale e San Silvestro. Anche se le giornate si accorciano e il tempo diventa più freddo, non è mai stato così piacevole e divertente passeggiare per la Grande Mela.

Dai mercatini di Natale a Brooklyn allo Spettacolo natalizio di Radio City a Manhattan, si respirerà aria di vacanza ovunque ci si trovi in città. In questo articolo, mostreremo alcune delle nostre attività preferite per questo periodo, in modo da sfruttare al massimo il proprio soggiorno a New York durante le festività natalizie del 2013!

I mercatini natalizi a New York

Fotografia del mercatino di Natale di New York Il mercatino natalizio a Union Square, New York

Non potete visitare New York durante il periodo natalizio, senza andare in uno dei tanti mercatini meravigliosi della città. Se cercate il regalo di Natale perfetto o la migliore cioccolata calda della città, questi mercatini fanno al caso vostro!

  • Il mercatino delle pulci natalizio di Brooklyn è sito in una posizione spettacolare: l’art deco Skylight One Hanson, situato nella famosa ex torre dell’Orologio di Williamsburg Savings Bank. Questo mercatino dispone di oltre 100 fornitori e si colloca su tre piani. È il posto giusto per comprare regali originali per le feste: scoprirete dei reperti d’epoca, opere d’arte interessanti e regali fatti a mano. Leggi l’articolo qui…»
 

Immagine di Upper West Side e Central Park, Manhattan Upper West Side e Central Park visti dal Midtown di Manhattan

Se desiderate ardentemente soggiornare a Manhattan per il vostro prossimo viaggio a New York, si consideri il quartiere vivace di Upper West Side! Esso è situato nella penisola di Manhattan: confina con Central Park ed è vicino a molte famose attrazioni della Grande Mela. Il sofisticato quartiere è anche noto per la sua grande offerta di negozi, ristoranti e, da non dimenticare, appartamenti! Il suo ambiente vivace e residenziale lo rende ideale sia per soggiorni brevi che per lunghi periodi.

Benvenuti a Upper West Side

Come suggerisce il nome, l’Upper West Side si trova nel nord-ovest di Manhattan. È delimitato da Morningside Heights a nord, Central Park a est, Hells Kitchen a sud e il fiume Hudson a ovest. Ciò significa che si trova tra la 59esima West e la 110ima West, tra il fiume e il parco. Per questo, l’Upper West Side è un quartiere piuttosto verde, con molti parchi incredibili e viali alberati. Anche l’architettura è abbastanza sorprendente, con case stupende di brownstone che si alternano a vecchi e grandi edifici di appartamenti, vicino Central Park. La zona è facilmente raggiungibile, in quanto è servita da due linee della metropolitana: le linee1 e 2, che percorrono la penisola da nord a sud, passando per il centro del quartiere, e le linee A, B, C & D che tagliano da nord a sud, passando per il confine occidentale di Central Park. La Broadway e l’Amsterdam Avenue sono due grandi strade che attraversano il quartiere e vantano numerosi negozi, bar, caffetterie e ristoranti. L’Upper West Side è spesso percepita come una zona molto culturale, intellettuale e diversificata di New York. Leggi l’articolo qui…»

 

Probabilmente una delle più famose città al mondo per lo shopping, New York ha da offrire qualcosa a tutti. Dai famosi grandi magazzini nel Midtown di Manhattan ai piccoli mercati degli agricoltori a Brooklyn, questa città presenta una vasta gamma di prodotti alla moda per soddisfare ogni stile di vita. La Grande Mela è la destinazione ideale per una vacanza all’insegna dello shopping, se si è europei, dato che il tasso di cambio sarà a favore! In questo articolo vi porteremo in città, per mostrarvi i nostri luoghi preferiti per fare acquisti.

Abbiamo classificato i negozi in cinque sezioni ordinate, in modo da poter facilmente individuare il vostro genere preferito di negozio. Abbiamo incluso anche alcuni negozi nella zona più grande di New York che erano semplicemente troppo belli per lasciarli fuori. Senza ulteriori indugi: i nostri primi 5 luoghi per lo shopping a New York City!

1. Le strade famose per lo shopping a New York

Foto dello shopping a New York Clienti affaccendati sulla Fifth Avenue a New York

Quando si tratta di shopping, le strade di New York più conosciute al mondo sono quelle di alta moda. Chi non ha mai sentito parlare di Broadway e della 5th Avenue? Fondamentalmente ogni viale che va da nord a sud di Manhattan comprende una varietà di negozi alla moda, parliamo delle strade tra la 14th Street e la 59th Street. Questo articolo fornisce una rapida panoramica delle migliori vie dello shopping a Manhattan e i loro negozi più famosi.

  • Cominciamo con la più famosa di tutte: non è possibile andare a New York senza passeggiare lungo la Fifth Avenue. Essa percorre da nord a sud tutta Manhattan e la principale zona commerciale si trova tra la 14th Street fino alla 59th Street. La 5th Avenue è maggiormente nota per le sue boutique di lusso e i grandi magazzini: è possibile trovare un Apple Store, Bergdorf Goodman, Abercrombie & Fitch, Banana Republic, Gucci, H & M, Michael Kors, Prada, Victoria ‘s Secret, Tiffany & Co, e molti altri lungo tutto il suo percorso.
  • Se Fifth Avenue è la strada più famosa di New York, la Broadway è la seconda solo per poco. Essendo la strada più lunga di Manhattan, è difficile pensare a Broadway come una zona. Essa inizia sulla punta settentrionale di Manhattan e scende fino a Lower Manhattan. Nella zona del West Side, si possono trovare diversi tipi di negozi che la costeggiano. Vicino alla Columbia ci sono alcuni bei negozi per studenti, mentre un po’ più in basso si trovano grandi magazzini come American Apparel e Urban Outfitters, come anche piccoli negozi. Nel centro di Manhattan, Broadway è ovviamente più famosa per i suoi teatri, ma comunque caratterizzata da molti bei negozi. Infine, a Lower Manhattan e Soho soprattutto, Broadway offre molti nomi famosi come Topshop e Bloomingdales.

Immagine della famosa strada dello shopping a Manhattan: Broadway Broadway è una delle mete preferite per lo shopping e la strada più lunga di Manhattan!

  • Times Square non può tecnicamente essere una strada, ma ci sentiamo in dovere di metterla comunque nella lista, lo merita! A Times Square si trovano alcuni negozi fantastici con grandi nomi come un M & Ms Store, un Disney Store, Sephora, un Toys R Us e Forever 21. Per ulteriori informazioni su questa grande area, visitare Scopri la Times Square di New York!
  • Herald Square, a sud di Times Square è meglio conosciuta per il grande magazzino Macy, fiore all’occhiello della città, ma anche per un Victoria ‘s Secret, un Gap e molti altri. Inoltre si può fare shopping all’ombra dell’Empire State Building, che è un bel vantaggio.
  • Le strade vicino a Madison Square Park e soprattutto intorno a Union Square, a sud di Madison sono tutte piene di negozi impressionanti. Eataly proprio di fronte al Flatiron Building è il luogo dove andare se si è appassionati della cucina e dello stile di stare a tavola italiani. A Union Square è presente un grande Barnes & Noble, negozio dove è possibile leggere per ore e, dall’altro lato della piazza, c’è un supermercato Whole Foods, dove poter comprare qualsiasi tipo di generi alimentari.
  • Il lato sud di Union Square fa parte della 14th Street, una strada che va da ovest a est, fino a Lower Manhattan. Sul lato occidentale, la 14th Street attraversa il Meatpacking District, dove vanta molte boutique, mentre sul lato est confina con l’East Village, dove ci sono molti divertenti negozi non legati ad un particolare marchio.

2. Centri commerciali a New York

Foto del Time Warner Center near Columbus Circle, Manhattan Il lussuoso Time Warner Center vicino al Columbus Circle a Manhattan

Il luogo ideale per visitare un centro commerciale sono gli Stati Uniti d’America. Per fortuna, New York ha più che giusto un paio di centri commerciali impressionanti da offrire! I seguenti sono alcuni dei nostri preferiti.

  • Il Time Warner Center vicino a Columbus Circle è un grande centro commerciale con alcuni negozi di grande lusso. Qui si trovano Hugo Boss, Swarovski, J. Crew e altri. Inoltre, non bisogna dimenticare di visitare il grande Whole Foods Market nel seminterrato!
  • Il Manhattan Mall vicino a Herald Square offre una selezione di negozi. Un grande JC Penney è l’occupante principale del centro commerciale, ma si trovano anche Victoria Secret, Hallmark, Radio Shack e altri.
  • Il Queens Center Mall è un enorme centro commerciale nel Queens, che spesso offre prezzi migliori rispetto ai negozi di Manhattan. Lì si trovano negozi come Target, Best Buy, Macy e Designer Shoe Warehouse.
  • Anche Staten Island Mall offre un buon rapporto qualità-prezzo. È d’obbligo visitare la sezione di vendita di H & M o perdersi all’interno dell’enorme Victoria’s Secret. Questo centro commerciale ha abbastanza negozi per tenervi occupati per un intero pomeriggio.
  • Il Newport Centre è probabilmente il più grande centro commerciale nella nostra lista. Si trova a Jersey City, offre un sacco di negozi alla moda e ha anche un grande food court. Bath & Body Works, Forever 21 e Kohl sono solo un paio di negozi che troverete all’interno. I prezzi sono anche migliori di quelli di New York, poiché in New Jersey ci sono imposte minori. Se durante il proprio soggiorno a New York si vuole vedere un film, questo centro commerciale ha un cinema piuttosto grande, l’AMC, molto più economico rispetto a quelli in città! Si può facilmente arrivare a Newport Centre prendendo il treno PATH direzione Newport e scendere alla prima fermata dopo Manhattan.

3. Grandi Magazzini a New York City

Immagine del Macy’s nella Herald Square, Manhattan L’enorme Macy’s, fiore all’occhiello, nella Herald Square in Manhattan

Manhattan è famosa per avere alcuni dei più noti grandi magazzini del paese. I seguenti sono solo alcuni tra quelli che la città offre.

  • Il fiore all’occhiello è il Macy’s in Herald Square, è davvero qualcosa da vedere. Il negozio si estende su un intero isolato e anche se non si desidera acquistare nulla, le vetrine sono uno spettacolo per gli occhi. Questo Macy’s è solo uno dei molti altri che si possono trovare in città, come ad esempio quello nel Downtown Brooklyn, che è molto bello e molto meno affollato. Si noti inoltre che se si è un visitatore straniero, è possibile ottenere una carta sconto gratuita del 10% visitando il sito di Macy’s.
  • Century 21 a Lower Manhattan è la meta ideale per gli sconti sui vestiti firmati. Ecco un suggerimento utile per soddisfare le proprie esigenze di shopping: mai comprare abiti firmati in una boutique costosa prima di aver rastrellato da cima a fondo questo negozio! È probabile che si trovi lo stesso articolo, ma molto più economico. Andando per la sezione degli sconti, questa rivela quasi sempre tesori nascosti. C’è anche un grande centro di Century 21 sulla West 66th Street vicino al Lincoln Center nel West Side.
  • Bloomingdale’s a Midtown Manhattan è un grande magazzino stupendo, che non è molto affollato. Si troverà una vasta scelta di abbigliamento firmato, con nomi come Michael Kors, Hugo Boss e Steve Madden.
  • Saks Fifth Avenue è una specie di istituzione a New York. Il negozio che si trova sulla 5th Avenue a Manhattan è, non a caso, l’originale Saks Fifth Avenue. Questo elegante fiore all’occhiello è un piacere da visitare e il servizio è davvero impeccabile.

4. Mercati famosi a New York City

Fotografia del Union Square Greenmarket a Manhattan. Foto di Francois Roux. Il Union Square Greenmarket è il luogo dove andare per trovare prodotti freschi a Manhattan. Foto di Francois Roux.

Si tratta dell’opposto di quanto detto finora: i tanti mercatini delle pulci e mercati di agricoltori che la città offre. Se siete alla ricerca di un particolare tipo di lampada d’epoca o di alcune delle verdure più fresche, i mercati di New York non vi deluderanno

  • Ci sono diversi famosi mercati delle pulci che si trovano in città: quello di Hell’s Kitchen offre una vasta gamma di oggetti d’antiquariato, abbigliamento vintage e persino opere d’arte originali, ed è aperto il sabato e la domenica 09:00-05:00; il mercato delle pulci di Brooklyn a Fort Green è spesso un po’ meno affollato del precedente, ma ancora pieno di gente del posto. Oltre a oggetti d’antiquariato e oggetti d’epoca questo mercato delle pulci offre anche un sacco di opere d’arte originali e gioielli eccentrici.
  • Quando si parla di mercati di New York, vengono subito alla mente i molti mercati alimentari della città. Ci sono diversi grandi mercati agricoli a New York, come l‘Union Square Greenmarket, dove andare per trovare prodotti freschi e locali il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato. Smorgasburg a Williamsburg, Brooklyn, dispone di circa 80 venditori di alimenti differenti! Ogni sabato e domenica si possono trovare cibi da tutto il mondo. Altri grandi mercati includono il Chelsea Market, Grand Central Market e Columbia Green Market.

Se veramente si vogliono gustare prodotti freschi e cibi esotici, che si possono acquistare presso i mercati alimentari, bisogna tenere in considerazione di soggiornare in un appartamento vacanza a New York! Questi appartamenti dispongono di cucine completamente attrezzate, in modo da poter cucinare quando si vuole e risparmiare denaro evitando di andare a mangiare fuori! Un altro grande vantaggio di questo tipo di vacanza è quello di arrivare a sentirsi come una persona del posto. Mentre si è qui, assicurarsi di esplorare a fondo tutti i mercati e negozi del proprio quartiere!

5. Outlet nella zona di New York

Una foto del Outlet Collection Jersey Gardens in New Jersey Il Outlet Collection Jersey Gardens in New Jersey

L’ultima categoria nella nostra lista è qualcosa di molto popolare nella regione di New York: gli outlet. Questi enormi negozi o centri commerciali sono un po’ fuori dal centro da New York, ma offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo. Tutti i negozi in questi centri commerciali offrono sconti enormi, quindi sicuramente vale la pena di fare una gita fuori città!

  • L’Outlet Collection Jersey Gardens offre alcuni dei migliori prezzi della regione di New York. Questo enorme centro commerciale dispone di abiti di Ralph Lauren, Victoria ‘s Secret, Ann Taylor, Forever 21 e molti negozi più popolari. Prendendo un autobus dal Port Authority Bus Terminal si raggiunge il Jersey Gardens in 35 minuti.
  • Il Woodbury Common Premium Outlet è un outlet che contiene capi quasi esclusivamente da negozi di fascia alta. Gli sconti sono grandi, ma si dovrebbe comunque essere disposti a pagare una discreta quantità di denaro per i vestiti di stilisti come Burberry, Ralph Lauren, Gucci, Prada e così via.
  • La città Westbury vanta diversi punti vendita, tra cui il più famoso è la galleria a Westbury Plaza, un outlet di Bloomingdale. Questo outlet è notevolmente più piccolo rispetto agli altri due sulla nostra lista, ma per molte persone è qualcosa di positivo in quanto è certamente più vivibile. Qui si possono trovare sconti su molte marche famose di fascia alta.

Speriamo che vi sia piaciuta questa lista dei 5 migliori luoghi per lo shopping a New York! Naturalmente ci sono molti altri fantastici negozi in città di cui non siamo riusciti a parlare. Qual è il vostro preferito a New York?

 

Uno dei modi migliori per vedere per la prima volta il magnifico skyline di Manhattan è dal finestrino di un taxi giallo mentre attraversa il Ponte di Brooklyn. É sorprendente vedere quanti ponti collegano l’isola di Manhattan agli altri quartieri di New York. Si dice che ci siano più di duemila ponti nella sola città di New York, così sarete destinati a vederne almeno alcuni mentre siete qui in visita. In questo articolo vi presentiamo alcuni dei ponti più belli e famosi di New York, e vi racconteremo qualcosa circa la storia e il background di questi ponti. Vi daremo inoltre anche alcuni consigli pratici per visitare questi imperdibili siti.

Quindi, senza ulteriori indugi: ecco i nostri 5 migliori ponti di New York! Leggi l’articolo qui…»